Festival del laboratorio teatrale nelle scuole

 

VIII edizione

Anno scolastico 2016-2017

 

Il 26 maggio u.s. si è svolta, al Teatro Golden di Roma, la cerimonia di premiazione del Festival del Laboratorio Teatrale nelle scuole dedicata agli studenti degli istituti secondarie di II grado.

La richiesta di partecipazione quest’anno è stata vastissima, tanto è vero che l’Agiscuola che, per norma, inserisce solo 10 scuole al concorso, dopo un’attenta selezione, ne ha cooptato altre tre.

Le scuole, quindi, che hanno partecipato sono state:

 

Liceo classico Anco Marzio di Ostia (RM)

Liceo ginnasio Augusto di Roma

Liceo Ginnasio Dante Alighieri di Roma

IISS Charles Darwin di Roma

ITIS Giovanni Giorgi di Roma

Liceo linguistico e delle scienze umane James Joyce di Ariccia (RM)

Liceo Scientifico Ascanio Landi di Velletri (RM)

ISIS Enrico Mattei di Cerveteri (RM)

IIS Francesco Orioli di Viterbo

IIS Leopoldo Pirelli di Roma

Liceo Scientifico Plinio Seniore

Complesso Scolastico Seraphicum di Roma

Liceo artistico Via Tiburto 44 di Tivoli (RM)

 

La giuria formata da Piero Papale, Luciana Burlin e Patrizia Barranca si è trovata impreparata (sono parole loro) di fronte alle sceneggiature, ai costumi, alle scenografie, ai professori/registi e soprattutto alla bravura dei ragazzi, mai tanti, sulla scena come quest’anno. Basti pensare che uno spettacolo si è presentato con 70 persone tra attori e figuranti!

La cerimonia di premiazione ha avuto come presentatori Manuela Aureli, divertentissima con le sue imitazioni e Andrea Papale che sembrava giocare (e loro con lui) con la platea (circa 300 ragazzi) formata da vari gruppi e ogni gruppo rappresentava una scuola.

Tutti,ospiti professori, attori e “claque” si sono divertiti quando non si sono commossi nel momento in cui uno dei loro veniva premiato (a dir la verità alla fine si è commossa anche Manuela!)

Luciana Della Fornace

 

 

I vincitori sono stati:

 

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Nomination:

·     Sara Chiaravalli= “Le parole ritrovate” (Istituto di Istruzione Superiore Orioli, Viterbo)

·     Valeria Pelliccioni= “Mercante di Venezia” (Istituto Statale di Istruzione Superiore Enrico Mattei, Cerveteri)

·     Martina Migliore= “Gli Ingannati” (Istituto Istruzione Superiore Leopoldo Pirelli, Roma)

·     Wendy Gahzal= Totentanz- L’ultima danza (Complesso Scolastico Seraphicum, Roma)

 

Vincitrice:

Martina Migliore

Personaggio: Clemenzia e Pedante

Spettacolo: “Gli Ingannati”

Istituto di Istruzione Superiore: Leopoldo Pirelli di Roma

 

Motivazione:

Per la capacità di catturare l’attimo grazie alla fluidità dei movimenti, alla scioltezza della recitazione, alla padronanza del palco.

 

 

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

 

Nomination:

·     Emanuele Faiella = “Gli Ingannati” (Istituto di Istruzione Superiore Leopoldo Pirelli, Roma)

·     Andrea Orlandi = “La vita che ci viene” (Istituto Tecnico Industriale Statale Giovanni Giorgi, Roma)

·     Alessandro Pace = “Destinati altrove” (Liceo Linguistico e delle Scienze Umane James Joyce)

 

Vincitore:

Alessandro Pace

Spettacolo: “Destinati altrove” di Patrizia Nunnari

Liceo Linguistico e delle Scienze Umane: James Joyce di Ariccia

 

Motivazione:

Alessandro Pace con una recitazione essenziale, una efficace gestualità, ben coadiuvato dai movimenti coreografici del gruppo, si ritaglia uno spazio nobile sia per la rilevante cifra artistica, sia per la sua capacità di tenere la scena.

 

 

MIGLIOR ATTRICE

Nomination:

·     Costanza Veroi = “Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche” (Liceo Ginnasio Dante Alighieri, Roma)

·     Sandra Perugini = “Un passo avanti, due indietro” (Liceo Artistico via Tiburto, Tivoli)

·     Personaggio di Psiche in tutte le sue interpreti:

Aurora Cesaroni, Giulia Mirto Randazzo, Clara Corvatta, Costanza Bruschi, Chiara Giansante, Elena De Zorzi, Diletta De Vincenzi e Cecilia Roveri = “Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche” (Liceo Ginnasio Dante Alighieri, Roma)

·     Greta Rinaldini e Susanna Cammarota = “Patrizi& Plebei” (Liceo Scientifico Plinio Seniore, Roma)

 

Vincitrice:

Sandra Perugini

Spettacolo: “Un passo avanti, due indietro”

Liceo Artistico: via Tiburto, Tivoli

 

Motivazione:

Per la sensibilità nel calarsi, con essenzialità e rigore, nel percorso di sofferenza di una giovane donna e nella sua esistenza ai margini della società.

  

MIGLIOR ATTORE

Nomination:

·     Sandro Antonelli = “Mercante di Venezia” (Istituto Statale di Istruzione Superiore Enrico Mattei, Cerveteri)

·     Andrea Di Francescantonio e Leonardo Piacente = “Se questo è un cavaliere” (Liceo Scientifico Ascanio Landi di Velletri)

·     Thomas Valerio = Edipo Re, il viaggio di Edipo (Liceo Ginnasio Augusto, Roma)

·     Milo De Mattei= Totentanz- L’ultima danza (Complesso Scolastico Seraphicum, Roma)

 

Vincitore:

Thomas Valerio

Personaggio: Edipo Re

Spettacolo: “Edipo Re, il viaggio di Edipo”

Liceo Ginnasio Augusto di Roma

 

Motivazione:

Una recitazione di grande impatto emotivo, una gestualità vigorosa e dirompente, rendono il personaggio di Edipo fruibile ed attuale pur nella sua complessità.

 

PROMESSA TEATRALE FEMMINILE

Nomination:

·     Ludovica Maria Sciortino= “Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche” (Liceo Ginnasio Dante Alighieri, Roma)

·     Erika Rapiti= “Le parole ritrovate” (Istituto di Istruzione Superiore Francesco Orioli, Viterbo)

·     Flavia Di Feo = “Patrizi& Plebei” (Liceo Scientifico Plinio Seniore, Roma)

 

Vincitrice:

Erika Rapiti

Personaggio: Peste e Regina

Spettacolo: “Le parole ritrovate”

Istituto di Istruzione Superiore: Francesco Orioli di Viterbo

 

Motivazione:

Con una misurata ed efficace gestualità, accompagnata da una recitazione ricca di sfumature Erika Rapiti traccia i suoi personaggi in modo assolutamente credibile e godibile.

Un talento che lascia intravvedere sicure potenzialità di attrice.

 

Vince una BORSA DI STUDIO di € 2.400 pari al 50% del corso completo di formazione professionale per ATTORI della Teatro Golden Academy.

 

 

PROMESSA TEATRALE MASCHILE

Nomination:

·     Michele Gambirasi = “Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche” (Liceo Ginnasio Dante Alighieri, Roma)

·     Luca Ingravalle = “Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche” (Liceo Ginnasio Dante Alighieri, Roma)

·     Luca Crucitti =”Edipo re, il viaggio di Edipo” (Liceo Ginnasio Augusto, Roma)

·     Jacopo Madaluni: “Patrizi&Plebei” (Liceo Scientifico Plinio Seniore, Roma)

 

Vincitore:

Jacopo Madaluni

Personaggio: Pierfra’

Spettacolo: “Patrizi&Plebei”

Liceo Scientifico: Plinio Seniore di Roma

 

Motivazione:

Nell’interpretare con passione e forza scenica il personaggio di Pierfra in Patrizi&Plebei, evidenzia una innata vocazione per la recitazione che, opportunamente guidata, potrebbe riservare grandi soddisfazioni.

 

Vince una BORSA DI STUDIO di € 2.400 pari al 50% del corso completo di formazione professionale per ATTORI della Teatro Golden Academy.  

 

 

MIGLIORE ELABORAZIONE DEL TESTO

Nomination:

·     “Il Mercante di Venezia” (Istituto Statale di Istruzione Superiore Enrico Mattei, Cerveteri)

·     “Fantasmi a Canterville” (Istituto Istruzione Superiore Statale Charles Darwin, Roma)

·     “Cantami o Diva della mia pazzia” (Liceo Classico Anco Marzio, Ostia)

 

Vincitore

Spettacolo: “Cantami o Diva della mia pazzia”

Liceo Classico: Anco Marzio di Ostia

 

Motivazione

Un Omero moderno realizzato, ma soprattutto pensato da giovani, che mantiene la fedeltà alla parola del Poeta, attraverso una lettura essenziale ed efficace, schiva di tentazioni auliche, ma di grande impatto emotivo, sottolineata da una gestualità misurata ed opportuna.

 

Premio speciale

Senza confini

 

Vincitore:

“La vita che ci viene” di Giancarlo Moretti

Istituto Tecnico Industriale Statale: Giovanni Giorgi di Roma

 

Motivazione:

Il lavoro, con naturalezza e semplicità, ha saputo rappresentare una storia vera legata agli stereotipi ed ai pregiudizi. Il racconto rende lo studente consapevole dell’importanza dei valori etici.

 

MIGLIORE SPETTACOLO

 

Terzo classificato:

“Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche”

Liceo Ginnasio: Dante Alighieri di Roma

 

Motivazione:

IL Teatro non è fatto solo di parole e di presenze.

E’ fatto di immagini, sensazioni, di oscurità luminose, di penombre talvolta rassicuranti e talvolta inquietanti.

E quando questi elementi sono assieme coesi e perfetti, il miracolo si compie, tutto ciò diventa uno spettacolo pieno ed indimenticabile come “Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche” del Liceo Ginnasio: Dante Alighieri di Roma

 

 

MIGLIORE SPETTACOLO

 

Secondo classificato:

“Il mercante di Venezia” di William Shakespeare

Istituto Statale di Istruzione Superiore: Enrico Mattei di Cerveteri

 

Motivazione:

L’Istituto Enrico Mattei di Cerveteri ha ricreato, per uno spazio magico, una emozionante messa in scena del “Il mercante di Venezia” di William Shakespeare.

Avvalendosi di attori bravi ed eclettici ha sottoposto al pubblico una rilettura interessante, coinvolgente ed affascinante di un “Classico”, il tutto con un ritmo narrativo serrato ed incalzante, una recitazione di alto livello, con i personaggi fortemente caratterizzati, riuscendo a dar vita ad un’opera che esalta il bel teatro.

 

MIGLIORE SPETTACOLO

 

Primo classificato:

“Se questo è un cavaliere”

Liceo Scientifico Ascanio Landi di Velletri

 

Motivazione:

“Se questo è un cavaliere” liberamente tratto dal “Don Chisciotte” di Cervantes e da “Le allegre comari di Windsor” di William Shakespeare rispetta pienamente gli obiettivi di un laboratorio teatrale scolastico.

Il poliedrico lavoro dei giovani studenti si articola nella drammaturgia del testo, nella musica e nel canto dal vivo, nella danza e coreografie, nella scenografia e nei costumi, fino all’aiuto regia, creando un’opera teatrale completa e meravigliosa, basata sulla partecipazione e sulla collaborazione, dove predominante è la passione per il teatro insieme alla perizia attoriale ed interpretativa.

Ed ecco che scatta la magia: una magia viva e vitale che passa non solo attraverso la commovente passione degli interpreti, ma anche attraverso le loro indiscutibili doti interpretative, sensibili ed intelligenti.

…E la magia diventa Teatro.

 

Menzione Speciale

PREMIO AUDITORI

 

Il Teatro Golden di Roma offre la possibilità ai sotto elencati giovani attori di usufruire di una settimana gratuita come “Auditori” presso la sua scuola di teatro.

 

“Totentanz, danza macabra”

Complesso scolastico Seraphicum di Roma

·     Wendy Gahzal

·     Milo Di Mattei

·     Giacomo Mandarano

 

“Fantasmi a Canterville”

Istituto Istruzione Superiore Statale Charles Darwin di Roma

·     Valentina De Vecchis

·     Elisa Ronci

 

“Un passo avanti, due indietro”

Liceo Artistico via Tiburto, Tivoli

·     Chiara Perini

 

“Le parole ritrovate”

Istituto di Istruzione Superiore Francesco Orioli, Viterbo

·     Sara Chiaravalle

 

“Patrizi& Plebei”

Liceo Scientifico Plinio Seniore, Roma

·     Greta Rinaldini

·     Susanna Cammarota

 

“Ad occhi aperti, la favola di Amore e Psiche”

Liceo Ginnasio Dante Alighieri, Roma

·     Ludovica Maria Sciortino

 

 

Se Dio vuole al prossimo anno!!!

 

 

 

 

 

Indice dei Film

I Più Visti negli ultimi 6 mesi