• Home
  • Notizie
  • BANDO - PREMIO CINEMATOGRAFICO Alessandro Leogrande

BANDO - PREMIO CINEMATOGRAFICO Alessandro Leogrande

L'ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE ‘M. BARTOLO’

in collaborazione con
Festival Internazionale Cinema di Frontiera e Comuned di Pachino

 

promuovono il

PREMIO CINEMATOGRAFICO

Alessandro Leogrande

Prima Edizione


BANDO DI CONCORSO PER CORTOMETRAGGI

sul tema

RACCONTARE LE MIGRAZIONI

 

Fuggono da città cresciute male, senza memoria, straniere a loro stesse; da carreggiate piene di buche su cui sfrecciano i lucidi fuoristrada dei potenti;
da case sgretolate dalle bombe e dalla povertà.
Da villaggi riarsi, circondati da pianure disseccate, dimenticate dagli dei, pianure che hanno perduto memoria dell’ultima vera pioggia;
da mandrie prosciugate di ogni latte; da campi soffocati dalla polvere.

Marco Aime, Senza sponda


1. ORGANIZZAZIONE E OBIETTIVI


L’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Michelangelo Bartolo’ di Pachino (Siracusa), in partenariato con il Festival Internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi (Siracusa) e il Comune di Pachino, indice la prima edizione del premio cinematografico ALESSANDRO LEOGRANDE, intitolato alla memoria dello scrittore e giornalista scomparso nel 2017, al fine di ricordarne l’impegno a “buttare giù le frontiere e i naufragi, il caporalato e l’ignoranza, la malafede e le ingiustizie”. (N.T.)

Il premio, riservato alle scuole secondarie italiane di 2° grado, mira al rafforzamento dei processi di dialogo interculturale in ambito scolastico, a favorire il processo di integrazione sociale dei giovani stranieri; a facilitare la comprensione da parte degli studenti dei fenomeni migratori, e degli aspetti legati alla loro presenza nella società (e quindi nelle scuole), a promuovere la diffusione di una cultura di solidarietà e di accoglienza. Il premio vuole motivare inoltre i giovani a sperimentare e utilizzare nel concreto gli strumenti del fare cinema, dalla sceneggiatura, all’uso della macchina da presa, dalla fotografia, alla regia, al montaggio.

2. SEZIONI COMPETITIVE

Il concorso prevede una sola sezione riservata alla Scuola Secondaria di 2° grado. Al concorso possono partecipare tutte le scuole italiane.
Il concorso ha per oggetto l’ideazione di un cortometraggio sul tema delle migrazioni e dell’integrazione.


3. SELEZIONI

Si richiede la massima partecipazione dei ragazzi sia nella stesura della sceneggiatura che nella regia e montaggio.
I cortometraggi non dovranno superare la durata di 15 minuti inclusi i titoli di coda.
I cortometraggi saranno selezionati senza preclusione di generi (commedia, dramma, thriller, etc.), di tipologia (fiction, documentario, musicale, animazione), e saranno giudicati sulla base della capacità di raccontare una storia breve in forma originale, coniugata alla qualità di realizzazione e di espressione del tema trattato.
Tutte le opere pervenute saranno visionate da un comitato di selezione composto da una commissione mista, costituita da docenti dell’Istituto ‘M. Bartolo’, esperti designati dall’Ente Festival.


4. MODALITÀ D’ISCRIZIONE

(entro e non oltre il 30/01/2019)
La Scheda di iscrizione dovrà essere debitamente compilata in stampatello completa dei dati anagrafici, recapiti e firma del referente (inteso d’ora in poi come dirigente scolastico, docente tutor o altro adulto) in rappresentanza del gruppo degli autori (intesi d’ora in poi come Classe, gruppo di Classi, Istituto o altro). La scheda è scaricabile sul sito: www.istitutobartolo.it

È richiesto un contributo spese di Euro 35 da versare sul conto corrente n.11513983 intestato a 1 ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE M. BARTOLO con la causale: Iscrizione al PREMIO CINEMATOGRAFICO ALESSANDRO LEOGRANDE. La ricevuta dell’avvenuto versamento deve essere allegata all’iscrizione


5. INVIO MATERIALI

(entro e non oltre il 15/05/2019)
a) Sceneggiatura del cortometraggio;
b) Cortometraggio su Dvd (standard PAL) oppure invio tramite VIMEO o WeTransfer;
c) 5 fotografie di scena, 1 foto del gruppo degli autori e attori su cd rom, oppure invio tramite Internet.

I dati del cortometraggio (titolo, durata, anno, cast artistico e tecnico, etc.) devono essere riportati su ciascun dvd e su ciascuna fotografia a noi inviati.
Tutto il materiale di cui sopra dovrà pervenire inderogabilmente entro il 15/05/2019 con la specifica "Destinato a manifestazione culturale temporanea senza valore commerciale – Concorso nazionale" all’indirizzo: I.I.S.S. “M. Bartolo” V. le A. Moro, 96018 Pachino (SR).
L’invio sarà accettato anche via internet facendo pervenire alla pec della scuola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. i documenti richiesti e gli eventuali link di accesso remoto ai filmati

per il loro download.

Nota bene: i film, per essere ammessi al concorso, devono essere inderogabilmente accompagnati dalle liberatorie firmate dai genitori (o di chi ne fa le veci) di tutti i minori interpreti dei film.
Tutte le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti.


6. GIURIE

- Una giuria mista di esperti di cinema e docenti selezionerà, tra il materiale prevenuto al Concorso, 10 filmati, da proiettare nel corso della XIX° edizione del ‘Festival Internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi’, che si terrà nella terza settimana di settembre 2019.
- Il corto vincitore del Premio verrà scelto da una giuria di dieci studenti, composta da un giovane a testa per ciascuna delle dieci scuole selezionate. *
- Un’ulteriore giuria giovanile formata da altri dieci studenti - ognuno dei quali è individuato dalle scuole selezionate - parteciperà con il proprio voto, e con un proprio Premio, alla scelta del Film vincitore della XIX Edizione del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera.


7. PREMIO

‘Premio Cinematografico Alessandro Leogrande I Edizione’

Il premio consiste in un Workshop, riservato agli alunni del filmato vincitore, che sarà tenuto da professionisti di rilievo della cinematografia nazionale - registi, attori, direttori della fotografia... - con lezioni concernenti teoria e tecnica del “fare” cinema. Il Workshop verrà effettuato a Marzamemi durante le giornate del Festival.


8. ALTRE INFORMAZIONI


a. Le opere devono essere inedite (cioè non presentate ad altri Concorsi) e realizzate nel corso dell’anno scolastico 2018/2019 o 2017/2018.
b. La selezione dei 10 cortometraggi avverrà a cura e giudizio insindacabile della commissione scolastica e da operatori dello spettacolo.
c. Il materiale inviato non sarà restituito.
d. Sarà cura degli organizzatori del Concorso informare i referenti dei cortometraggi ammessi al concorso.
e. A selezione avvenuta saranno forniti dettagli sulle modalità di accoglienza e attività degli autori e dei referenti durante il festival.
f. La richiesta di partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.
g. Qualsiasi irregolarità o inadempimento del suddetto regolamento renderà nulla la partecipazione al Concorso.
h. Gli organizzatori del Concorso si riservano il diritto di prendere decisioni relative a questioni non previste dal regolamento.

* N.B.

• I giurati presenti al Festival in rappresentanza delle dieci scuole selezionate dovranno essere scelti tra gli studenti che hanno partecipato alla realizzazione dei cortometraggi.

• Ciascuna delle dieci scuole selezionate sarà presente alle giornate del Festival di Marzamemi con un proprio gruppo di studenti - scelti tra i partecipanti ai cortometraggi - in un numero minimo di 5 giovani.

• I costi del soggiorno degli studenti non sono coperti dall’iscrizione o dal Festival.

 

9. PER INFO TEL. AI NUMERI SEGUENTI:

• 3296238677
• 3389003904
• 3490923560

Indice dei Film

I Più Visti negli ultimi 6 mesi